Tagliolini allo scoglio

2019-05-05 09:58:28 Offerte

Per prima cosa mettete in ammollo le vongole in acqua fredda con un pugno di sale grosso e lasciatele spurgare la sabbia per alcune ore. Abbiate cura poi di sciacquarle poche alla volta in un colino. Pulite anche le cozze eliminando il bisso ossia la barba nera che tiene attaccate spesso le cozze in grappoli, basterà tirare la barba nel senso opposto e verrà via notando però una certa resistenza. Spazzolatene anche le valve utilizzando una spazzolina. Dopo averle ripetutamente sciacquate mettetele in un colapasta pronte per la cottura/apertura delle valve. In una padella molto capiente in acciaio o in alluminio (se fosse antiaderente i gusci potrebbero graffiarne irrimediabilmente l’interno) scaldate metà olio con metà del trito di aglio e prezzemolo, aggiungete le cozze e unite anche mezzo bicchiere di vino. Chiudete la padella con un coperchio e a fiamma vivace aspettate che le cozze si aprino tutte. Dopodichè trasferitele in una ciotola e lasciatele intiepidire. Nella stessa padella aggiungete anche le vongole, mescolatele scuotendo la padella e lasciatele aprire.Scolatele con una paletta e ponetele in un colapasta. Quando sia le cozze che le vongole saranno quasi fredde dividetele per quantità in due parti: la prima parte lasciate con i gusci (serviranno per decorare i piatti) l’altra metà sgusciatele e tenetele in un piatto a parte. Con le forbici pulite anche le canocchie, eliminate il carapace e il filetto nero ai gamberoni e infine pulite anche i calamari, a questi ultimi toglierete occhi e becco e poi tagliateli ad anelli dopo averli lavati perfettamente. Filtrate metà del sughetto prodotto in cottura dalle cozze e vongole. In una padella scaldate l’olio e soffriggete gli scalogni con il trito rimasto di aglio e prezzemolo, aggiungete il peperoncino infilzato in uno stuzzicadenti e i pomodorini datterini. Aggiungete i calamari e dopo averli fatti insaporire sfumate l’intingolo con il vino (1/2 bicchiere) salate moderatamente, fate cuocere per 15′ circa a fuoco dolce dopo avervi aggiunto anche le canocchie e quasi a fine cottura i gamberoni sgusciati. Al sugo per i tagliolini aggiungete a cucchiaiate il sughetto delle cozze e vongole quanto basta, aggiungete anche le cozze e le vongole sgusciate, lasciando insaporire il tutto per una decina di minuti. Spolpare due canocchie eliminando il carapace aggiungendo la polpa al sugo,mentre le altre rimaste aggiungetele nei piatti a decoro con le cozze e vongole. Portate al bollore abbondante acqua, salatela moderatamente e lessate i tagliolini, a cottura prelevateli e scolateli poi aggiungeteli in padella al sugo, spadellando per insaporire. Quando preparate i piatti sistemate la pasta con qualche cucchiata di sugo poi aggiungete due canocchie e vongole e cozze come dalla foto, spizzicate erba cipollina tritata finemente e buon appetito con i tagliolini allo scoglio.

Il RistoranteVivere rimane un’arte che ognuno deve imparare, e che nessuno può insegnare. Non rimanere in città a soffocare per il caldo, vieni a goderti un po’ di fresco, di relax e di cibo genuino al ristorante Arcobaleno Beach! Qui c’è un’aria davvero speciale! Ti offriamo la possibilità di goderti sole, mare e di sentirti sempre a tuo agio! …Se sei costretto a rimanere in città vieni almeno a provare la nostra cucina per il pranzo! Siamo aperti tutti i giorni della stagine estiva dalle 8:00 alle 19:30 La nostra cucina è aperta dalle 12:00 alle 15:00. Caratteristiche del nostro menù??! Con l’intento di dare il meglio ai nostri clienti offriamo un menù che varia di giorno in giorno e che è tutto all’insegna della genuinità, della voglia di esaltare la tipica cucina mediterranea e di far sentire tutti un po’ come se fossero a casa loro!Dagli antipasti di mare, come l’insalata di polpo e patate, insalata di mare, souté di cozze… passando poi per i primi..tra cui i classici, ma unici qui, spaghetti alle vongole o anche i tagliolini allo scoglio; poi per i secondi…tra cui fritture e grigliate miste di pesce…si arriva ai dessert… sempre freschi e leggeri, adatti alla stagione! Insomma…… non hai l’acquolina in bocca??! Cosa stai facendo?… Ti stiamo aspettando!!!!! Firmato……. TUTTO LO STAFF ARCOBALENO!!! Per info e prenotazioni contattaci al 3496898598.

  • Nunc sed aliquet nisi. Nullam ut magna

Cucina

Ultimi Post

Blog Archive